‘Ndrangheta&massoneria, c’è anche la Locride


Si è concluso il lavoro della Commissione Antimafia presieduta dall’onorevole Rosy Bindi sul filone d’inchiesta dedicato ai rapporti tra mafia e massoneria. Il lungo e travagliato lavoro della Commissione – che ha audito, tra gli altri, quattro gran maestri, magistrati, collaboratori di giustizia e che ha deliberato l’acquisizione degli elenchi degli iscritti attraverso gli strumenti del sequestro e della perquisizione (cosa che è avvenuta tra mille polemiche) – ha partorito una relazione sull’attività svolta.
(altro…)

Il processo estinto e la realtà dei fatti. Rendiamo onore alla verità.


In data 8 settembre pubblicavo su questo blog questo articolo dal titolo “Sei mila euro al fratello dell’allora sindaco. Ma il processo si estingue…”.
Raccontavo la storia di un processo amministrativo che vedeva da una parte il Comune di Gerace, difeso dall’avv. Pietro Galluzzo, fratello dell’allora sindaco Salvatore Galluzzo e dall’altra parte la Regione Calabria.
Affermavo che il processo, dichiarato perento con il decreto 1741 del 9 agosto 2017, non aveva mai visto la luce e che lo stesso quindi era morto pur non essendo mai nato. (altro…)

Sei mila euro al fratello dell’allora sindaco. Ma il processo si estingue…


La curiosa storia che vi sto per raccontare inizia nel lontano 2008 e si conclude soltanto pochi giorni fa, precisamente il 31 agosto. Essendo una storia che si intreccia con la giustizia italiana, i nove lunghissimi anni non dovrebbero essere una sorpresa visti i tempi dei processi. Senonché in questi nove lunghissimi anni il processo amministrativo ha visto la luce ma poi si è estinto ad agosto di quest’anno.
Ma andiamo con ordine.

(altro…)