Elezioni Unical sospese

Quelle che erano soltanto voci si sono trasformate in fatti.

Già ieri circolava tra i cubi l’ipotesi di un possibile rinvio o posticipo delle elezioni universitarie.
Oggi è arrivato il decreto del Rettore.

Anche il motivo della sospensione è confermato. Si legge nel decreto di sospensione che «in data 2 maggio 2018 è stato notificato a cura di un candidato escluso dalla competizione elettorale ricorso giurisdizionale innanzi al TAR Calabria – Sede di Catanzaro – con cui, in particolare, si è contestata l’interpretazione di cui all’art. 3, comma 2, del Regolamento di Ateneo per le elezioni delle rappresentanze studentesche inerente la determinazione dell’elettorato passivo» e che, sempre il 2 maggio, «a valle del ricorso di cui sopra, è stata inoltrata formale diffida con cui il presentatore della lista di afferenza del ricorrente ha diffidato l’Amministrazione a bloccare le operazioni elettorali onde evitare la preclusione alla competizione elettorale non solo per il ricorrente ma anche per tutti gli altri candidati non ammessi alla competizione elettorale in virtù dell’interpretazione data alla disposizione regolamentare sopra richiamata».

Inoltre è stata l’Avvocatura d’Ateneo – dice il decreto – a prospettare un accoglimento del ricorso almeno nella fase cautelare del giudizio.

Perciò il Rettore, preso anche atto del parere reso da un professore di Diritto Amministrativo circa «l’opportunità di procedere con la sospensione delle operazioni elettorali sino alla decisione cautelare sul ricorso presentato», ha deciso di sospendere le elezioni delle rappresentanze studentesche sino alla data di definizione del giudizio cautelare.

Qui il decreto.


📣Iscriviti al canale Telegram: clicca qui!
📣Segui il blog su Facebook: clicca qui!

💳 Fai una donazione: clicca qui!