Elezioni Unical, tutti i nomi dei candidati

Sono stati pubblicati i nomi (provvisori, per ora) dei candidati alle elezioni del 16 e 17 maggio per il rinnovo della rappresentanza studentesca.

Le liste che hanno presentato candidati al Senato Accademico, al Consiglio d’Amministrazione e al Comitato per lo Sport Universitario sono tre: Rinnovamento è Futuro, Athena, Unidea. Link Studenti Indipendenti e Fronte della Gioventù Comunista, invece, hanno presentato candidati soltanto al Senato Accademico.

 I candidati di Rinnovamento è Futuro al Senato Accademico sono: Luigi Scida, candidato di Università Futura, associazione leader della coalizione RèF; Antonio Maiolino, studente di Giurisprudenza al quarto anno e rappresentante degli studenti nel Consiglio di Dipartimento eletto con RèF nel 2016, molto vicino al senatore uscente Michele Leonetti presidente dell’associazione universitaria Sud; Mario Russo, anche lui giovane studente di Giurisprudenza, rappresenta la componente di Rinnovamento Democratico Universitario; Anna Carchedi, unica studentessa candidata nelle fila di Rinnovamento è Futuro.

I candidati di Athena al Senato Accademico sono: Palma Serrao, la prima delle due studentesse che Athena ha deciso di candidare al Senato Accademico, rappresenta la storica associazione universitaria Icu emigrata dalla lista Unidea con la quale era stata candidata sempre al Senato Accademico nel 2016 arrivando terza con 735 preferenze; Luigi Branca, studente di Giurisprudenza al terzo anno,  presidente dell’associazione Unica, associazione che alle scorse elezioni correva con la lista Athena e che successivamente era entrata nella lista Unidea per poi rientrare, poche settimane fa, in Athena; Gianni Corrado, associazione Calabria New University, studente di Giurisprudenza, anche lui proveniente dalla lista Unidea, nel 2016 era stato eletto nella Commissione Didattica Paritetica del Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche; Mihaela Bersaglio, associazione Agos, la seconda studentessa candidata al Senato Accademico per Athena, eletta alle scorse elezioni – sempre con la lista Athena – nel Consiglio del Dipartimento di Scienze Politiche.

Nessun candidato, quindi, in rappresentanza dell’associazione leader della lista Athena, Alfa. La scelta di rinunciare a esprimere un proprio candidato e lasciare caselle vuote al Senato Accademico fino a qualche settimana prima della presentazione delle liste ha pagato. La lista Athena così facendo, infatti, ha attratto candidati e liste dalla concorrente Unidea.

I candidati di Unidea al Senato Accademico sono: Maximiliano Lorenzano, associazione Informa Studenti, rappresentante degli studenti al Corso di Laurea di Farmacia eletto nel 2016 con Unidea e Vincenzo Delle Donne, associazione La Fenice, studente al terzo anno di Ingegneria Gestionale.

Sempre in Unidea, invece, Antonella Massaro, ex presidentessa dell’associazione Agos, eletta nel 2016 con la lista Athena nella Commissione Didattica Paritetica del Dipartimento di Ingegneria Civile e Giuseppe Mobilio, associazione Campus – Informa Studenti, risultano non ammessi – secondo quanto scritto nell’elenco provvisorio – in quanto non in regola con il pagamento delle tasse universitarie.

Secondo fonti interne alla lista, al Senato, nella lista Unidea, avrebbe dovuto candidarsi il rappresentante degli studenti in seno al Consiglio d’Amministrazione, Diego Mazzitelli, il quale sarebbe stato l’unico rappresentante uscente a ricandidarsi. Nelle ultime ore prima della presentazione delle liste, invece, la lista ha optato per la candidatura al Senato Accademico di Vincenzo Delle Donne e ha scelto di invertire Maximiliano Lorenzano (candidato virtuale al Consiglio d’Amministrazione, ora candidato al Senato Accademico) e Antonio Cannistrà (candidato virtuale al Senato Accademico insieme a Diego Mazzitelli, ora candidato al Consiglio d’Amministrazione).

I candidati di Link Studenti Universitari al Senato Accademico sono: Nicole Mendicino, Gianmarco Sesti e Stefano Vento.

I candidati del Fronte della Gioventù Comunista sono: Manuel Panella, GIlberto Fialà, Simone Covello, Domenico Mazza.

Al Consiglio d’Amministrazione, Rinnovamento è Futuro candida: Gaetano Calagna, associazione Università Futura, rappresentante al Dipartimento di Studi Umanistici eletto con Rinnovamento è Futuro nel 2016 e Simone Gioia, vice presidente dell’associazione Sogno, vicina a Rinnovamento Democratico Universitario e confluita in Rinnovamento è Futuro in occasione delle elezioni universitarie.

I candidati di Athena al Consiglio d’Amministrazione sono: Stefano Toscano, presidente dell’associazione ABC, candidato con la lista Unidea al Consiglio d’Amministrazione nel 2016 e rappresentante al Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra e Simone Maio, associazione Alfa, candidato nel 2016 alla Commissione Didattica Paritetica del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale.

Il nome di Simone Maio è probabilmente l’unica novità tra i candidati ai c.d.d. Organi Comuni. La casella in quota Alfa al Consiglio d’Amministrazione sarebbe rimasta incerta fino all’ultimo. In molti davano per scontata la candidatura di Francesco Maisano, eletto con Athena nel Consiglio del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra.

I candidati di Unidea al Consiglio d’Amministrazione sono: Antonio Cannistrà, unico candidato calabrese al Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari nel 2016, prese circa 3.300 preferenze e Rocco Fino.

Al Comitato per lo Sport Universitario i candidati di Rinnovamento è Futuro sono Vincenzo Fallico, associazione Aurora, che le voci che circolavano tra i cubi fino a qualche settimana fa lo davano candidato al Senato Accademico e Antonio De Rasis, giovanissimo studente di Giurisprudenza.

Per la lista Athena i candidati al Comitato per lo Sport Universitario sono: Carlo Miceli, studente di Giurisprudenza ed Eros De Rose.

I candidati al Comitato per lo Sport Universitario per la lista Unidea sono: Alessio Piraino e Salvatore Ierardi.

Adesso inizia la campagna elettorale.

Qui la lista provvisoria con tutti i nomi dei candidati.

AGGIORNAMENTO 30 APRILE
Sono state pubblicate oggi le liste definitive dei candidati alle elezioni universitarie che si terranno il 16 e 17 maggio.

La novità più importante è il rientro in gioco del candidato di Unidea al Senato Accademico Giuseppe Mobilio precedentemente escluso. Nulla da fare, invece, per Antonella Massaro che non compare nella lista dei candidati.

Qui la lista definitiva con tutti i nomi dei candidati.

 


📣Iscriviti al canale Telegram: clicca qui!
📣Segui il blog su Facebook: clicca qui!

💳 Fai una donazione: clicca qui!