De Magistris e la toga strappata

Giovedì 17 novembre in aula Solano, al cubo 18B dell’Università della Calabria è intervenuto Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, ex magistrato.
La manifestazione è stata organizzata dal Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione e il tema è Democrazia, Mezzogiorno, Legalità: le infiltrazioni camorristiche nella P.A. Le azioni di contrasto: il caso Napoli.
Un breve intervento, quello di De Magistris, attraverso il quale ha cercato di dimostrare ai ragazzi che una strada alternativa alla criminalità esiste ed è percorribile.
L’evento si è concluso con la consegna di una targa di riconoscimento, gesto che si è trasformato in una richiesta di scuse da parte di chi, in quegli anni in cui De Magistris è stato pugnalato da una parte dello Stato, è stato in silenzio.

Il video di un minuto e cinquanta secondi, che riporto giù, racchiude tutto ciò che è stato detto e tutto ciò che non è stato detto quel pomeriggio in quell’aula Caldora.

Superflua la mera cronaca dei singoli interventi.


📣Iscriviti al canale Telegram: clicca qui!
📣Segui il blog su Facebook: clicca qui!

💳 Fai una donazione: clicca qui!